Condizioni Generali di Vendita - LJDF – Le Jardin Des Femmes®

Boutique LJDF
Le Jardin Des Femmes®
Felice Anno Nuovo
Anno Nuovo
Nuovo Anno
Regali di Natale
Buon Natale
Buon Natale
Buon Natale
BAbbo Natale
albero
Title
Vai ai contenuti
BENVENUTA NELLA
OnLine
(www.ljdf.it)
Condizioni Generali di Vendita
L'offerta e la vendita di prodotti effettuata sul sito web www.ljdf.it (il Sito) sono regolate dalle presenti Condizioni Generali di Vendita. Per qualsiasi altra informazione legale, è possibile consultare le sezioni: Condizioni Generali d'Uso, Privacy Policy e Informativa per il trattamento dei dati personali ai fini dell’invio di comunicazioni promozionali. Il Cliente è tenuto, prima di inoltrare il proprio ordine d'acquisto, a leggere accuratamente le presenti condizioni generali di vendita. L'inoltro dell'ordine di acquisto implica l'integrale conoscenza ed espressa accettazione sia delle suddette condizioni generali di vendita che di quanto indicato nel Modulo d'Ordine. Il Cliente è tenuto, una volta conclusa la procedura d'acquisto on line, a stampare e conservare le presenti condizioni generali di vendita ed il relativo modulo d'ordine, già visionati ed accettati.
1. Oggetto
1.1. Le presenti Condizioni Generali di Vendita hanno per oggetto la vendita di prodotti effettuata online tramite servizio di commercio elettronico “Boutique LJDF” (Le Jardin des Femmes) sul sito www.ljdf.it.  (di seguito anche Boutique LJDF). In considerazione dell’elevato numero dei prodotti messi a disposizione, le caratteristiche principali ed i prezzi degli stessi (ivi compreso ogni eventuale costo aggiuntivo) vengono chiaramente indicati direttamente sul sito.
1.2. La presentazione dei prodotti su Boutique LJDF, non vincolante per il Venditore, rappresenta un mero invito rivolto agli Utenti consumatori a formulare una proposta contrattuale d’acquisto e non un’offerta al pubblico.
1.3. I prodotti venduti sul sito possono essere acquistati e consegnati esclusivamente nei paesi indicati nel Modulo d'Ordine. Eventuali ordini per spedizioni da effettuarsi al di fuori di tali paesi non verranno accettati e potranno essere annullati dal Venditore, successivamente all’elaborazione dell’Ordine, oppure automaticamente respinti nel corso della procedura di elaborazione dell'Ordine stesso.
2. Soggetti
2.1. I prodotti sono venduti direttamente dalla società PICHETÙ PRIM S.R.L. con sede legale in Italia, in Via G. Marconi n. 46 – 24068 Seriate (BG); P.IVA, codice fiscale e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Bergamo n. 04270200167 (d’ora in avanti PICHETÙ PRIM o Venditore).
Per qualsiasi richiesta di informazione, è possibile contattare la Boutique LJDF di PICHETÙ PRIM:
• via email al seguente indirizzo: ask@ljdf.it
• via posta al seguente indirizzo:
Boutique LJDF
PICHETÙ PRIM S.R.L.
Via G. Marconi n. 46
24068 Seriate (BG) – Italia
2.2. Le presenti Condizioni Generali di Vendita disciplinano l'offerta, l'inoltro e l'accettazione di ordini d'acquisto di prodotti su Boutique LJDF e non disciplinano, invece, la fornitura di servizi o la vendita di prodotti da parte di soggetti diversi dal Venditore che siano presenti su www.ljdf.it tramite link, banner o altri collegamenti ipertestuali. Prima di inoltrare ordini ed acquistare prodotti e servizi da soggetti diversi dal Venditore, suggeriamo di verificare le loro condizioni di vendita, perché il Venditore non è responsabile della fornitura di servizi da parte di terzi soggetti diversi dal Venditore.
2.3. La Boutique LJDF è dedicata alla vendita al dettaglio e come tale è intesa ad uso esclusivo dei Consumatori. Non potranno in nessun caso effettuare acquisti sul Sito rivenditori, grossisti o, in genere, tutti coloro che intendano acquistare i Prodotti a scopo di successiva rivendita. Sono invitati a non eseguire ordini di acquisto i soggetti che non siano Consumatori. Qualora una o più vendite siano eseguite nei confronti di un soggetto non qualificabile Consumatore, troveranno applicazione le presenti condizioni generali di vendita ma, in deroga a quanto previsto nelle stesse:
2.3.1. al Cliente non sarà riconosciuto il diritto di recesso di cui all’articolo 9;
2.3.2. il Cliente non potrà beneficiare della garanzia sui Prodotti indicata all’articolo 11;
2.3.3. al Cliente non saranno riconosciute altre eventuali tutele, qui previste in favore del Consumatore, che riflettono o sono conformi a previsioni inderogabili di legge;
2.3.4. il Venditore si riserva il diritto di intraprendere tutte le azioni necessarie a far cessare le irregolarità, comprese la sospensione dell’accesso al Sito, la cancellazione della iscrizione ovvero la non accettazione o la cancellazione degli ordini.
2.4. I prodotti sono venduti al Cliente identificato dai dati inseriti all'atto della compilazione ed invio del modulo d'ordine in formato elettronico con contestuale accettazione delle presenti Condizioni Generali di Vendita.
2.5. Le offerte di prodotti presenti su Boutique LJDF si rivolgono a clienti maggiorenni (18 anni). Per poter effettuare acquisti tramite Boutique LJDF, il Cliente deve possedere la maggiore età (18 anni) e la capacità di agire. Realizzando un Ordine attraverso questo Sito web, il Cliente dichiara di essere maggiore di età (18 anni) e di possedere la capacità legale di stipulare contratti vincolanti.
2.6. Al Cliente è fatto divieto di inserire nomi falsi, e/o inventati, e/o di fantasia, nella procedura di ordine on-line e nelle ulteriori comunicazioni. Il Venditore si riserva di perseguire legalmente ogni violazione ed abuso, nell'interesse e per la tutela dei consumatori tutti.
2.7. Accettando queste Condizioni di Vendita, inoltre, il Cliente esonera il Venditore da ogni responsabilità derivante dall'emissione di documenti fiscali errati a causa di errori relativi ai dati dallo stesso forniti al momento dell'inserimento dell'ordine online, essendo Il Cliente stesso l'unico responsabile del loro corretto inserimento.
3. Vendita tramite servizio di commercio elettronico
3.1. Per contratto di vendita online si intende il contratto a distanza avente ad oggetto la vendita di beni mobili (di seguito Prodotti) stipulato tra il Cliente e PICHETÙ PRIM, in qualità di Venditore, nell'ambito di un servizio di commercio elettronico organizzato dal Venditore che, per tale scopo, impiega la tecnologia di comunicazione a distanza denominata Internet.
3.2. Per concludere il contratto di acquisto di uno o più Prodotti, il Cliente dovrà compilare il modulo d'ordine in formato elettronico (d'ora in avanti Ordine) e trasmetterlo al Venditore attraverso Internet seguendo le relative istruzioni.
3.3. Nell'Ordine sono contenuti:
- un rinvio alle presenti Condizioni Generali di Vendita;
- informazioni e immagini di ciascun Prodotto ed il relativo prezzo;
- il mezzo di pagamento usufruito dal Cliente (tra quelli utilizzabili) ;
- la modalità di consegna dei Prodotti acquistati scelta dal Cliente, tra le modalità di consegna previste, e i relativi costi di spedizione e consegna;
- un rimando alle condizioni per l'esercizio del tuo diritto di recesso;
- le modalità e i tempi di restituzione dei prodotti acquistati.
3.4. Nonostante PICHETÙ PRIM adotti costantemente misure volte ad assicurare che le fotografie mostrate sul Sito siano riproduzioni fedeli dei prodotti originali, ivi inclusa l'adozione di ogni soluzione tecnologica possibile per ridurre al minimo le imprecisioni, sono sempre possibili alcune variazioni a causa delle caratteristiche tecniche e delle caratteristiche di risoluzione dei colori di cui è dotato il computer dal Cliente utilizzato. Di conseguenza, il Venditore non sarà responsabile dell'eventuale inadeguatezza delle rappresentazioni grafiche di prodotti mostrati sul Sito qualora dovuta alle suddette ragioni tecniche, dal momento che tali rappresentazioni hanno meramente funzione illustrativa.
3.5. Prima di concludere il contratto, al Cliente sarà chiesto di confermare l'avvenuta lettura delle Condizioni Generali di Vendita comprensive dell'Informativa sul diritto di recesso e del trattamento dei dati personali.
3.6. Il contratto è concluso quando il Venditore riceve attraverso Internet il Modulo d'Ordine del Cliente, previa verifica della correttezza dei dati relativi all’ordine e disponibilità della merce.
3.7. La lingua a disposizione per concludere il contratto con il Venditore è l'italiano e la legge applicabile è quella italiana.
3.8. Concluso il contratto, il Venditore prenderà in carico l’Ordine per la sua evasione.
4. Evasione dell'ordine
4.1. Con la trasmissione attraverso Internet dell'Ordine, il Cliente accetta incondizionatamente e si impegna ad osservare, nei rapporti con il Venditore, le presenti Condizioni Generali di Vendita.
4.2. Ricevuto il Modulo d’Ordine del Cliente, il Venditore:
a) trasmetterà al Cliente, per posta elettronica, il riepilogo dell'Ordine contenente le informazioni relative allo stesso e descritte nei paragrafi 3.3), 3.4), e 3.5);
b) a conclusione del contratto, entro 2 (due) giorni lavorativi, trasmetterà al Cliente per posta elettronica, una Conferma dell'Ordine.
4.3. Resta ferma la possibilità, da parte del Venditore, prima di inviare la Conferma dell'Ordine, di richiedere al Cliente, via e-mail o telefono (al numero indicato), ulteriori informazioni con riferimento all'Ordine inviato attraverso Internet.
4.4. Il Venditore potrà non dar corso agli ordini d’acquisto che non diano sufficienti garanzie di solvibilità o che risultino incompleti o non corretti ovvero in caso di indisponibilità dei prodotti. In questi casi, PICHETÙ PRIM provvederà ad informare il Cliente per posta elettronica che il contratto non è concluso e che il Venditore non ha dato seguito al suo Ordine specificandone i motivi. In tale ipotesi la somma precedentemente impegnata sul mezzo di pagamento del Cliente verrà disimpegnata.
Inoltre, nonostante ogni nostro sforzo, non possiamo escludere che per una piccola parte dei prodotti presenti nel nostro sito sia indicato per errore un prezzo diverso da quello effettivo. Controlleremo in ogni caso la correttezza dei prezzi dei prodotti durante il processo di verifica dell'ordine e di successiva spedizione dei prodotti. Qualora, a causa di disguidi o altri inconvenienti, il prezzo indicato nel sito dovesse risultare inferiore al prezzo corretto di vendita di un prodotto, contatteremo il Cliente per verificare se desidera ugualmente acquistare il prodotto al prezzo corretto. In caso contrario l’Ordine non potrà essere accettato. Qualora il prezzo corretto di un prodotto sia inferiore a quello indicato nel sito, addebiteremo il solo prezzo corretto inferiore e spediremo comunque il prodotto.
4.5. Qualora i prodotti, presentati sul sito web, non siano più disponibili o in vendita successivamente all'invio del l'Ordine, sarà cura del Venditore comunicare al Cliente, tempestivamente ed in ogni caso entro trenta (30) giorni lavorativi a decorrere dal giorno successivo a quello in cui il Cliente ha trasmesso l’Ordine al Venditore, l'eventuale indisponibilità dei Prodotti ordinati. In tale ipotesi la somma precedentemente impegnata sul mezzo di pagamento del Cliente verrà disimpegnata.
4.6. Il Venditore si impegna a consegnare i prodotti ordinati al Cliente entro e non oltre 30 giorni dalla data di conclusione del contratto.
4.7. Ciascuna vendita effettuata dal Venditore tramite il servizio di vendita online potrà riguardare uno o più prodotti. Tutti gli ordini effettuati sul sito devono corrispondere alle normali necessità di consumo. Tale requisito trova applicazione sia in relazione al numero di prodotti acquistati con un singolo ordine, sia in caso di una pluralità di ordini relativi al medesimo prodotto, anche nel caso in cui ciascun ordine comprenda un quantitativo di prodotti corrispondente alle normali necessità di consumo.
4.8. PICHETÙ PRIM si riserva il diritto di rifiutare ordini provenienti da un cliente con cui sia in corso un contenzioso e/o una contestazione relativo ad un precedente ordine. Ciò si applica ugualmente a tutti i casi in cui PICHETÙ PRIM ritenga il cliente inidoneo, ivi incluso, a titolo esemplificativo, il caso di precedenti violazioni di condizioni di contratto per l'acquisto online sul Sito o per qualsivoglia altra legittima motivazione, soprattutto qualora il cliente sia stato coinvolto in attività fraudolente di qualsiasi genere.
5. Prezzi di vendita
5.1. Salvo diversa indicazione scritta, tutti i prezzi dei Prodotti e delle spese di spedizione e consegna indicati sul sito web e nell’Ordine sono da ritenersi IVA inclusa ed espressi in Euro . La validità dei prezzi indicati è sempre e solamente quella indicata dal sito web nel momento della trasmissione dell’Ordine attraverso Internet. I prezzi dei Prodotti e delle spese di spedizione e consegna possono variare senza obbligo di preavviso. È onere del Cliente, quindi, accertarsi del prezzo finale di vendita prima di inoltrare il relativo Ordine.
5.2. Tutti i Prodotti vengono spediti direttamente dall’Italia. I prezzi dei Prodotti e delle spese di spedizione e di consegna indicati sul sito web e nell’Ordine, qualora non specificato diversamente, sono da ritenersi non comprensivi di eventuali costi connessi a dazi doganali e relative tasse, non preventivamente calcolabili, qualora la spedizione avvenga in Paesi extra-UE ovvero nei Paesi in cui la normativa vigente preveda oneri di importazione. In tale ipotesi l’esistenza degli eventuali ulteriori costi sopra indicati verrà chiaramente menzionata in fase di inserimento e revisione dell’Ordine. Questi costi sono quindi a carico del Cliente e dovranno essere corrisposti direttamente al momento della consegna dei Prodotti, secondo le indicazioni specificate nella Conferma dell’Ordine.
6. Modalità di pagamento
6.1. Per il pagamento del prezzo dei Prodotti e delle relative spese di spedizione e consegna il Cliente potrà seguire una delle modalità indicate nel modulo d'ordine del sito www.ljdf.it e che qui di seguito sono riepilogate:
- Carte di credito e carte prepagate
- Paypal, carte di credito e prepagate
- Contrassegno (pagando direttamente al corriere in contanti o con assegno circolare)
- Bonifico bancario
6.2. In nessun momento della procedura di acquisto PICHETÙ PRIM è in grado di conoscere le informazioni relative alla carta di credito del Cliente (ad esempio, il numero della carta di credito o la data della sua scadenza), trasmesse tramite connessione protetta da protocollo crittografato direttamente al sito del soggetto che gestisce il pagamento elettronico (istituto bancario o a Paypal). Nessun archivio informatico del Venditore conserverà tali dati. In nessun caso il Venditore può quindi essere ritenuto responsabile per l'eventuale uso fraudolento e indebito di carte di credito e prepagate da parte di terzi.
7. Spedizioni e consegna dei prodotti
7.1. Ogni spedizione contiene:
- i/il prodotti/o ordinati/o;
- eventuale documentazione accompagnatoria richiesta in base al Paese di spedizione;
- eventuale materiale informativo e di marketing;
7.2. La consegna dei Prodotti acquistati tramite il sito web del Venditore può avvenire secondo diverse modalità:
7.2.1. Consegna a domicilio del Cliente tramite corriere
7.2.1.1. I prodotti acquistati saranno consegnati dal corriere individuato dal Venditore all'indirizzo di spedizione indicato dal Cliente sull'Ordine.
7.2.1.2. Al momento della ricezione della merce al proprio domicilio, il Cliente è tenuto verificare l'integrità dei colli nel momento della consegna da parte del corriere. In caso di anomalie il Cliente dovrà far rilevare ed annotare esattamente le stesse dal corriere e respingere la consegna. Diversamente decadrà la possibilità per il Cliente di far valere i propri diritti in proposito.
7.2.2. Consegna in Fermoposta
7.2.2.1. Solo nel caso in cui sia specificatamente prevista questa opzione, i prodotti acquistati potranno essere consegnati dal Venditore presso un ufficio postale abilitato selezionato dal Cliente al momento dell’ordine.
7.2.2.2. Alla consegna dei prodotti acquistati sul punto vendita, il Cliente riceverà un messaggio di avviso via SMS e/o email e da quel momento avrà fino a 10 giorni lavorativi di tempo per ritirare i Prodotti acquistati.
7.2.2.3. Il mancato ritiro al termine di questo periodo comporterà l'annullamento dell'ordine da parte del Venditore e la restituzione somma precedentemente pagata escluse eventuali spese accessorie (es. spedizione, confezione regalo, ecc.), trattenendo l’importo di € 20,00 (euro venti/00) a parziale rimborso delle spese di gestione sostenute.
7.2.3. Consegna tramite Promotrice del Benessere®
7.2.3.1. Solo nel caso in cui sia specificatamente prevista questa opzione, qualora l’acquisto sia stato promosso da una Promotrice del Benessere (incaricata della promozione e vendita diretta a domicilio per LJDF – Pichetù Prim), la consegna potrà avvenire al domicilio del Cliente per il tramite della Promotrice del Benessere a cui il Venditore spedirà i prodotti tramite corriere.
7.2.4. Consegna presso punto vendita convenzionato e ritiro a cura del cliente
7.2.4.1. Solo nel caso in cui sia specificatamente prevista questa opzione, i Prodotti acquistati potranno essere consegnati dal Venditore presso un punto vendita convenzionato selezionato dal Cliente al momento dell'Ordine.
7.2.4.2. Alla consegna dei prodotti acquistati sul punto vendita, il Cliente riceverà un messaggio di avviso via SMS e/o email e da quel momento avrà fino a 10 giorni lavorativi di tempo per ritirare i Prodotti acquistati.
7.2.4.3. Il mancato ritiro al termine di questo periodo comporterà l'annullamento dell'ordine da parte del Venditore e la restituzione somma precedentemente pagata escluse eventuali spese accessorie (es. spedizione, confezione regalo, ecc.), trattenendo l’importo di € 20,00 (euro venti/00) a parziale rimborso delle spese di gestione sostenute.
8. Responsabilità
8.1. La spedizione viaggia sotto la responsabilità del Cliente, PICHETÙ PRIM non potrà in nessun caso essere ritenuta responsabile dei danni diretti o indiretti causati dal ritardo di consegna di un ordine o dalla perdita dello stesso da parte del corriere.
8.2. Per questo motivo nella pagina di conferma ordine avrete a disposizione l'opzione ''Spedizione Assicurata'' per tutelarvi da qualsiasi tipo di problema causato dal corriere.
8.3. Al momento della consegna della merce il cliente è tenuto a controllare: che il numero dei colli consegnati corrisponda all'ordine effettuato, che l'imballo risulti integro e non alterato anche nei nastri di chiusura. In caso di manomissioni e/o rotture, il cliente dovrà immediatamente contestare la spedizione e/o la consegna apponendo la scritta ''Riserva di Controllo Merce'' sulla copia del documento di consegna da restituire firmata al corriere o ad altro operatore. Il Cliente è tenuto a segnalare eventuali danni entro 24 ore dal ricevimento della merce, a mezzo mail a express@ljdf.it
9. Diritto di recesso
9.1. Speriamo sempre che il Cliente sia soddisfatto degli acquisti effettuati su la Boutique LJDF (www.ljdf.it), ogni articolo viene sottoposto a doppio controllo prima di essere spedito, per avere la certezza che il Cliente riceva un prodotto in perfette condizioni, ma se per qualsiasi motivo il Cliente desidera cambiare la merce/taglia o avere un rimborso pari al suo valore, potrà farlo a condizione che i prodotti siano ancora nella loro confezione originale in perfette condizioni, che non siano stati indossati e che abbiano la loro etichetta. Per motivi di igiene, non saranno accettati per cambi o rimborsi prodotti che vanno a contatto con parti intime, quali tanga, slip e qualsiasi tipo di calza. Vi consigliamo inoltre di non provare i prodotti acquistati con lozioni abbronzanti o autoabbronzanti e di indossare sempre il vostro intimo, le confezioni dei prodotti cosmetici non dovranno essere aperte il sigillo di garanzia non manomesso. Purtroppo saremo costretti a respingere prodotti rispediti in condizioni inaccettabili.
9.2. Solo se il Cliente che stipula il contratto è un Consumatore (intendendosi con tale definizione qualsiasi persona fisica che agisca sul sito per scopi estranei all’attività imprenditoriale o professionale eventualmente svolta), avrà il diritto di recedere dal contratto concluso con il Venditore, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, comunicandolo al Venditore a mezzo mail a express@ljdf.it entro il termine quattordici (14) giorni, decorrenti dal giorno di ricevimento dei prodotti acquistati. Il termine si intende rispettato se il Cliente rispedisce i beni prima della scadenza del periodo di 14 giorni, rispettando quanto previsto al successivo articolo 10.
9.3. Il Cliente per potersi avvalere del diritto di recesso, al fine di ottenere il rimborso di quanto corrisposto in fase di acquisto, dovrà rispettare le seguenti condizioni:
- il prodotto reso deve essere rispedito integro e non deve essere stato utilizzato, indossato, lavato, sporcato o danneggiato e non deve riportare manifesti segni d’uso;
- il prodotto reso deve essere restituito confezionato esattamente come è stato spedito al Cliente, all’interno della sua confezione originale, non danneggiata, e completo di ogni accessorio ed etichetta;
- i prodotti resi devono essere inviati al Venditore in una sola spedizione. Non saranno accettati i resi di prodotti appartenenti allo stesso ordine inviati in due momenti diversi;
- i Prodotti resi devono essere consegnati al corriere entro quattordici (14) giorni decorrenti dalla data in cui hai ricevuto i prodotti, previa comunicazione al Venditore dell’intenzione di rendere un prodotto tramite email a resi@ljdf.it. Se la comunicazione non avverrà preventivamente alla rispedizione, la richiesta del Cliente non potrà essere tenuta in considerazione;
- nelle ipotesi in cui il Venditore, a fronte dell’acquisto di un pacchetto determinato di Prodotti, offra la possibilità di acquistarli ad un prezzo inferiore rispetto a quello che verrebbe normalmente praticato acquistandoli singolarmente (es. 5x4, 3x2 ecc), il diritto di recesso potrà essere esercitato anche con la restituzione solamente di alcuni dei prodotti acquistati: in questa ipotesi il prezzo verrà ricalcolato prendendo come riferimento il prezzo normalmente praticato per l’acquisto del singolo prodotto. In tutte le altre ipotesi (es. vendite abbinate, operazioni a premio ecc ecc) il diritto di recesso potrà essere esercitato solo con la restituzione di tutti i Prodotti oggetto dell’acquisto, escludendosi pertanto ogni esclusione parziale.
9.4. Non saranno, in nessun caso, accettati resi riguardanti:
- Capi destinati a contatto con parti intime (slip, perizoma, tanga, calze, bodystocking, etc.);
- Capi e/o prodotti venduti in taglia unica;
- Capi privi della confezione originale o con confezione danneggiata;
- Capi indossati o lavati;
- Capi danneggiati a causa di trattamenti impropri del cliente;
- Prodotti cosmetici con confezione aperta, rimozione o manomissione del sigillo di garanzia;
- Pacchi rispediti in contrassegno o in porto assegnato;
- Pacchi rispediti senza previa comunicazione
9.5. Nel caso di esercizio del diritto di recesso senza il rispetto delle modalità sopra indicate (ad es. oltre i 14 giorni previsti dalla legge, oppure nel caso in cui non fossero rispettate le condizioni citate ai paragrafi 9.2), 9.3) e all’articolo 10) o dovesse essere riscontrato il danneggiamento dei prodotti resi o il loro utilizzo, il reso non sarà accettato e il Cliente non avrà diritto al rimborso delle somme già corrisposte al Venditore. Entro 10 giorni dall’invio della email con cui ti sarà comunicata la mancata accettazione del reso, rispondendo alla email stessa, il Cliente potrà scegliere di riottenere, facendosi però carico delle spese di spedizione, i prodotti nello stato in cui sono stati restituiti al Venditore. In caso contrario, il Venditore potrà trattenere i prodotti, oltre alle somme già pagate per il loro acquisto.
9.6. Se il diritto di recesso viene esercitato dal Cliente conformemente alle precedenti condizioni (paragrafi 9.2 e 9.3), il Venditore è tenuto al rimborso del prezzo complessivo dei prodotti (spese di spedizione, spese di incasso ed eventuali altre spese accessorie escluse) entro e non oltre 30 giorni dalla data di ricevimento del reso.
9.7. Salvo diversi accordi, il riaccredito avverrà mediante Bonifico Bancario con accredito su c/c intestato al Cliente. A tale proposito il Cliente sarà contattato dal Servizio Clienti PICHETÙ PRIM.
9.8. Come previsto dalla vigente normativa, il diritto di recesso è escluso e non può quindi essere esercitato nel caso i prodotti acquistati siano stati personalizzati su esplicita richiesta del Cliente al momento dell’inserimento dell’Ordine.Il Diritto di recesso non può essere applicato nel caso di prodotti personalizzati su tua esplicita richiesta al momento dell’inserimento dell’Ordine.
10. Informazioni sui Resi
10.1. Per effettuare il reso, invia una e-mail al Servizio Clienti PICHETÙ PRIM (resi@ljdf.it) indicando:
- Nome
- Numero d'Ordine
- Codici degli oggetti che intendi restituire
non dimenticando di indicare i motivi del reso e se preferisci quindi, il rimborso dell'acquisto oppure effettuare un cambio taglia/colore degli stessi articoli acquistati.
10.2. Il Servizio Clienti PICHETÙ PRIM risponderà entro 48 ore comunicandoti le istruzioni su come procedere.
10.3. A questo punto il Cliente può spedirci il prodotto rispettando le istruzioni ricevute.
10.4. Le spese di trasporto sostenute per la restituzione di prodotti sono interamente a carico del Cliente, che potrà scegliere il corriere con cui effettuare la spedizione. Si consiglia di utilizzare un corriere o un servizio postale che permetta un tracking o una ricevuta di ritorno.
10.5. PICHETÙ PRIM non si assume alcuna responsabilità relativamente alla spedizione di ritorno.
10.6. Nel caso di reso per SOSTITUZIONE MERCE, provvederemo a rispedire al Cliente l'articolo a nostre spese tramite corriere.
10.7. In caso di sostituzione merce, successivamente, non si accetteranno resi per rimborso di oggetti precedentemente restituiti.
10.8. Eventuali omaggi dovranno essere restituiti qualora venga fatta richiesta di rimborso.
10.9. PICHETÙ PRIM si impegna a sostenere spese di spedizione per la riconsegna di prodotti, in casi di difetto o di errori nella spedizione da parte del Venditore.
11. Garanzia dei prodotti non conformi
11.1. Ai sensi di quanto disposto dalla normativa italiana, il Venditore è responsabile per qualsiasi difetto dei prodotti offerti sul sito, ivi inclusa la non conformità degli articoli ai prodotti ordinati.
11.2. La durata della garanzia è di 2 anni dal momento della consegna del bene. Se il Cliente ha stipulato il contratto in qualità di Consumatore (intendendosi con tale definizione qualsiasi persona fisica che agisca sul sito per scopi estranei all’attività imprenditoriale o professionale eventualmente svolta), la presente garanzia è valida a condizione che vengano rispettate le condizioni di seguito indicate:
- il difetto si manifesti entro 24 mesi dalla data di consegna dei prodotti;
- il Cliente presenti reclamo formale relativamente ai difetti entro un massimo di 2 mesi dalla data in cui il difetto è stato da quest’ultimo riconosciuto, salvo che ciò non risulti in contrasto con norme imperative prevalenti del paese di residenza abituale del Cliente.
11.3. In particolare, in caso di mancata conformità, il Cliente che ha stipulato il contratto in qualità di Consumatore avrà diritto ad ottenere il ripristino della conformità dei prodotti senza spese, mediante riparazione o sostituzione, ovvero di ottenere un'appropriata riduzione di prezzo ovvero la risoluzione del contratto relativamente ai beni contestati e la conseguente restituzione del prezzo.
11.4. Tutti i costi di restituzione per prodotti difettosi saranno sostenuti dal Venditore.
12. Contatti
Per qualsiasi richiesta di informazione, il team de la Boutique LJDF di PICHETÙ PRIM può essere contattato alla seguente email: ask@ljdf.it, oppure via posta al seguente indirizzo:
Boutique LJDF - PICHETÙ PRIM S.R.L., Via G. Marconi n. 46 - 24068 Seriate (BG) – Italia.
13. Comunicazioni al Cliente
Il Cliente prende atto, accetta e dà il suo consenso al fatto che tutte le comunicazioni, notificazioni, attestazioni, informazioni, rendicontazioni e comunque ogni documentazione sulle operazioni eseguite, riferite all'acquisto dei Prodotti, verranno inviate all'indirizzo di posta elettronica indicato al momento della registrazione, con possibilità di scaricare le informazioni su supporto duraturo nei modi e nei limiti previsti dal Sito.
14. Privacy
È possibile ottenere informazioni sul trattamento dei dati personali dei Clienti operato da PICHETÙ PRIM accedendo alla nostra Privacy Policy.
15. Legge applicabile, soluzione delle controversie e foro competente
15.1. Le presenti Condizioni Generali di Vendita sono disciplinate dal diritto italiano e saranno interpretate in base ad esso. Di conseguenza l’interpretazione, esecuzione e risoluzione delle Condizioni Generali di Vendita sono soggette esclusivamente alla legge Italiana ed eventuali controversie inerenti e/o conseguenti alle stesse dovranno essere risolte in via esclusiva dall’autorità giurisdizionale Italiana.
15.2. Qualora il Cliente rivesta la qualifica di Consumatore, per qualsiasi controversia tra le parti in merito è competente il Foro del luogo di residenza o di domicilio del Cliente, se ubicati nel territorio italiano. qualora il domicilio del Cliente o la sua residenza non siano all'interno del territorio italiano, il Foro competente è quello di Bergamo.
15.3. Qualora il Cliente agisca invece nell’esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale, le parti consensualmente stabiliscono la competenza esclusiva del Foro di Bergamo.
15.4. Piattaforma online per la risoluzione alternativa delle controversie (ODR).
Premesso che PICHETÙ PRIM è sempre disponibile a cercare una soluzione amichevole alle controversie insorte, attraverso i contatti diretti indicati all’articolo 12), si informano i Clienti che, secondo l'articolo 14 del Regolamento UE n. 524/2013 e dalla risoluzione sugli ODR di cui allo Statutory Instrument n. 500/2015 in vigore dal 15 febbraio 2016, è stata istituita da parte della Commissione Europea una piattaforma online per la risoluzione delle controversie ODR (“online dispute resolution”) derivate dall'acquisto di beni online accessibile al seguente link:  https://webgate.ec.europa.eu/odr/main/index.cfm?event=main.home.chooseLanguage
Attraverso la piattaforma ODR, il Cliente potrà consultare l’elenco degli organismi ODR, trovare il link di ciascuno di essi e avviare una procedura di risoluzione on-line della controversie.
Maggiori informazioni sulla piattaforma sono disponibili al seguente link: https://webgate.ec.europa.eu/odr/main/?event=main.about.show
16. Modifica e aggiornamento
Il Venditore può apportare modifiche o emendamenti alle presenti Condizioni Generali di Vendita in qualsiasi momento. Pertanto, sarà richiesto al Cliente di accettare esclusivamente le Condizioni Generali di Vendita in vigore al momento del relativo acquisto. Le nuove Condizioni Generali di Vendita saranno efficaci dalla data di pubblicazione sul sito web www.ljdf.it ed in relazione ad ordini di acquisto presentati successivamente a tale data.
Ultimo aggiornamento: 24 maggio 2018


Torna ai contenuti